#iorestoacasaperte tu fallo per me.

#iorestoacasaperte tu fallo per me.

Non è più un invito a restare in casa per non ammalarci, ma una richiesta di rispetto nei confronti degli altri e di noi stessi.

iorestoacasaperte_logoAllora oggi con  La Bottega dei Cappelli e Please Another Makeup, abbiamo deciso di fare qualcosa insieme, lontane ma vicine e lo vogliamo fare insieme a tutti voi!
Non è il solito Tag, a dire il vero non è un tag, anche perché non nominiamo nessuno, ma allo stesso tempo vi aspettiamo in molti perché ci teniamo ad essere solidali in questa stupenda piattaforma!
Il nostro obiettivo è quello di toccare e sensibilizzare più persone possibili ad un comportamento corretto e incline al benessere comune. Ma anche tenerci compagnia in questo periodo destabilizzante per tutti.
Non cadiamo nella pesantezza del periodo, ma partiamo con delle semplici regoline di questo nuovo ”gioco”, di sensibilizzazione e condivisione. ( ci teniamo possiate partecipare in più persone possibili!)

Regole:

  • Scrivi un post che abbia lo stesso titolo del nostro ” #iorestoacasaperte tu fallo per me“.
  • Condividi il logo come immagine principale e i blog organizzatori.
  • Condividi una foto inerente al tema, che illustri come passi il tuo tempo in casa; che ci possa fare compagnia, che ritragga te o qualcosa di tuo, quello che fai in queste ore!
  • Se non hai un blog, perché hai trovato questa condivisione su altri social, puoi inviarci una foto e condivideremo in un post le foto di chi ha piacere con i vostri estremi se preferite (Ricordate di salvare le foto con #iorestoacasaperte)
  • Qui sotto vi lasciamo i nostri indirizzi email per eventuali foto se volete siano pubblicate: lellaj1005@gmail.com  e  elena.borrelli@hotmail.it

Ecco la foto con cui ho deciso di partecipare 🙂

iorestoacasaperte

 

Grazie ancora @La Bottega dei Cappelli e Please Another Makeup, per aver creato tutto questo insieme a me, sei stata un tesoro! ❤

Translate this post and play with us. We are waiting for you

elena1stock-photo-three-pink-butterflies-isolated-on-white-94897243

 

 

Scarpe primavera estate 2020: quale scegli?

Ciao Ragazze, oggi voglio tirarci su un po’ il morale, parliamo di tendenze per quanto riguarda le scarpe primavera estate 2020. Le scarpe sono il must have irrinunciabile di qualsiasi stagione e per la primavera estate 2020…ci stupiranno! Il motivo? Sanno essere eleganti e grintose, romantiche e sportive.

Scarpe a punta quadrata

Eh si ragazze, pare proprio che tra le scarpe primavera estate 2020 ci siano quelle a punta quadrata. Forme quadrate o rettangolari, per scarpe che cercano una nuova idea di femminilità. Essenziale, certo, ma anche razionale: la comodità è certa, le dita dei nostri piedi ci ringrazieranno ahahah

Ma quindi dobbiamo dire addio alla punta affusolata?? Ma no! continuate a leggere!

Sandali alla schiava

Riapparsi timidamente la scorsa estate ai piedi di modelle e influencer, i sandali con i lacci sembrano ora determinati a farsi largo nell’olimpo delle it shoes. Accanto ai modelli rasoterra e con tacco basso, si aggiungono anche ”audaci” a stiletto.

 Sabot

Il sabot torna prepotente nella moda scarpe primavera estate 2020. Lo scorso anno si era timidamente fatto spazio, quest’anno invece è tra i modelli protagonisti nelle sue due varianti più amate.

Lasciano scoperto il tallone e possono non piacere a tutte ma hanno il vantaggio di stare benissimo con jeans, gonne, abiti e pantaloncini. In pelle o in tessuto, a voi la scelta!

Zeppe ed espadrillas

Back to Seventies. Il ritorno al passato è la chiave che ti farà aprire il mondo della moda, proprio come una vera fashion addicted.

Le Zeppe e le Espadrillas detengono il titolo di calzature più ”strategiche” dell’intero guardaroba femminile. Per la nuova stagione i modelli si tingono di stampe floreali ma anche nuance delicate.

Il modello ”Blaire” firmato Michael Kors è caratterizzato da un vertiginoso plateau e tacco a blocco. A renderlo super particolare sono le margherite nei toni del senape e lo sfondo verde acido, richiamano i colori della stagione estiva.

Tra le versioni basse, invece, ci sono due grandi categorie: la prima vede come protagonisti i sandali con chiusura alla caviglia, come il modello color cuoio proposto da Zara, mentre l’altra rinnova l’immagine delle più classiche espadrillas, come le floreali di Gucci.

Sneakers (sempre e comunque!)

Tra le scarpe primavera estate 2020 le tendenze eleggono nuovamente le sneakers total white. Molto alla moda è il modello con suola platform da indossare con il vostro paio di jeans preferito, t-shirt con stampe e disegni particolari!

Ci sono però anche le versioni chunky e più modaiole come le ”Pure” proposte nella nuova collezione da Puma, dove i protagonisti sono i colori pastello, così come il modello 452 di New Balance, da indossare anche sotto gonna svolazzanti.

Décolleté

Eleganti e seducenti, le décolleté a punta, non abbandoneranno i nostri piedi! Inserti in vinile e pvc trasparenti, sfumature di rosa e fucsia e applicazioni colorate sono tra le tendenze più gettonate! I motivi animalier? Sicuramente di grande tendenza!

Ballerine

Ebbene si, anche se non tutte le amano, le ballerine rientrano tra le calzature più trendy per questa primavera estate 2020. A punta o rotonde, tinta unita o a fantasia, con cinturini o senza, dai ci sarà almeno un paio che vi piaccia no? 😉

Bentornate ballerine con la loro innata eleganza. Punta arrotondata e raso per Simone Rocha, maxi nodo ed elastico per Miu Miu.

Al prossimo articolo!
elena1stock-photo-three-pink-butterflies-isolated-on-white-94897243

Fai Rumore – Diodato

”Sai che cosa penso
Che non dovrei pensare
Che se poi penso sono un animale
E se ti penso tu sei un’anima
Forse è questo temporale
Che mi porta da te
E lo so non dovrei farmi trovare
Senza un ombrello anche se
Ho capito che
Per quanto io fugga
Torno sempre a te
Che fai rumore qui
E non lo so se mi fa bene
Se il tuo rumore mi conviene
Ma fai rumore, sì
Ché non lo posso sopportare
Questo silenzio innaturale
Tra me e te
E me ne vado in giro senza parlare
Senza un posto a cui arrivare
Consumo le mie scarpe
E forse le mie scarpe
Sanno bene dove andare
Che mi ritrovo negli stessi posti
Proprio quei posti che dovevo evitare
E faccio finta di non ricordare
E faccio finta di dimenticare
Ma capisco che
Per quanto io fugga
Torno sempre a te
Che fai rumore qui
E non lo so se mi fa bene
Se il tuo rumore mi conviene
Ma fai rumore sì
Che non lo posso sopportare
Questo silenzio innaturale tra me e te
Ma fai rumore sì
Ché non lo posso sopportare
Questo silenzio innaturale
E non ne voglio fare a meno oramai
Di quel bellissimo rumore che fai. ”
elena1stock-photo-three-pink-butterflies-isolated-on-white-94897243

Noia: come combatterla anche in casa!

Noia noia e ancora noia…Come combatterla  dovendo restare a casa? Troviamo qualcosa da fare! Ecco una lista di consigli per tenersi impegnati.

LEGGI UN LIBRO, NON HAI SCUSE ORA!

Io personalmente adoro leggere. Questo periodo in cui bisogna stare in casa può essere una buona occasione per finire i libri lasciati in sospeso! Voi cosa state leggendo? Che generi preferite?

thumbnail_20200314_121927-01

PER COMBATTERE LA NOIA, IMMERGETEVI IN FILM E SERIE TV

Non so voi, ma io amo i film e serie Tv. Non potendo andare al cinema ora, per gli amanti di Netflix, posso consigliarvi qualcosa che ho visto di recente: Stranger Things,  The Witcher, Black Mirror, Titans e Dirk gently’s.

Ora sto riguardando Gossip Girl, ADOROOO!

gossip-girl-696x385

BEAUTY ROUTINE

Ragazze, quante volte non riusciamo a concederci 5 minuti per metterci una crema?Che sia per pigrizia o meno, capita troppo spesso. Adesso che abbiamo del tempo in più (anche troppo), che ne dite se ci organizziamo per una bella maschera viso o uno scrub corpo?

PALESTRA IN CASA

Anche lo sport é un passatempo ideale. Certo, magari non tutti abbiamo una sala pesi o uno spazio abbastanza grande, ma possiamo fare qualche piccolo esercizio anche in sala! Io ad esempio ho scaricato un’ app di yoga con circuiti di esercizi da fare ogni giorno! Non possiamo mica poltrire sempre sul divano!

Screenshot_20200314-123602_Yoga for weight loss  Screenshot_20200314-123621_Yoga for weight loss

CHEF A RAPPORTO!

Cucinare mette di buon umore ragazze! Sbizzarritevi con i piatti che avete sempre lasciato perdere perché richiedevano troppo tempo e sperimentate qualcosa di nuovo! A proposito, avete qualche ricetta da consigliarmi?

20200311_195159-01  20200312_193648-01

COMBATTETE LA NOIA CON L’ORDINE!

Io devo dire che non sono una persona ordinata, soprattutto nel mio armadio!!! Possiamo utilizzare questo tempo a nostra disposizione per sistemare ciò che non abbiamo mai voglia di mettere in ordine! Buona fortuna! ahahaah

La conclusione? Combattete la noia con ciò che vi piace!
Cerchiamo di lamentarci il meno possibile per le restrizioni e adeguiamoci alle indicazioni che ci sono state date, ne usciremo!

Ragazze/i…Uniti ce la faremo!

Un bacio virtuale

elena1stock-photo-three-pink-butterflies-isolated-on-white-94897243

Dov’è – Le Vibrazioni

In un mondo che è confuso ormai
Pensa solo ai fatti suoi
Ed è così ormai che ognuno fa
Della sua vita un’ora
Un’ora senza fine
Così vai tu
A dormire lontano tu solo
Ma se puoi tu
Continua a giocare insieme a me
Dove restano sempre i sogni tra di noi
Che se lasci un bacio qui
Lo ritroverai
Dove esser grandi non importa sai
E non importa nemmeno quanto tempo ci vorrà
Per essere di nuovo assieme
Cosa posso dirti ancora di più
Se parlare tu non puoi
Resta il fatto che ti aspetterò
Tua madre pensa
Che prima o poi mi stancherò
Ma non credere a tutto ciò
Che per bene si dice
E non cedere
Continua a lottare per ciò che vuoi
Dove restano sempre i sogni tra di noi
Che se lasci un bacio qui
Lo ritroverai
Dove esser grandi non importa sai
E non importa nemmeno quanto tempo ci vorrà
Per essere di nuovo assieme…
elenastock-photo-three-pink-butterflies-isolated-on-white-94897243

#Iorestoacasa…a scrivere!

Eccomi qua… a chiedermi cosa scrivere, come scrivere e se scrivere…

Mi sono domandata molte volte se fosse di buon senso o di cattivo gusto riprendere il blog in mano in questo momento. Striamo attraversando un periodo davvero difficile, qualcosa che non pensavo ci saremmo trovati ad attraversare.

Un virus altamente infettivo ci sta costringendo a cambiare le nostre abitudini, la nostra vita. Mi sembra un film. Negozi chiusi, imprese in crisi, un governo che cerca di emanare decreti che possano aiutarci come persone e come paese…

Non mi sono mai trovata costretta a stare in casa per tutto questo tempo, io che nei miei giorni off dal lavoro, sono la prima che ama uscire e fare tutto quello che non riesce a fare negli altri giorni…

Ora mi trovo a dover stare a casa, per quanto tempo? Non si sa con certezza, ma è importante  ragazze/i…ne va del nostro paese e delle persone che amiamo.

Ho pensato: ”Elena adesso che devi stare a casa, riprendi in mano il tuo blog, lo stai trascurando troppo, ora non hai scuse, di tempo ne hai anche troppo.”

Quindi eccomi qui, a parlarne con voi.

Vi va di scambiare quattro chiacchiere in questi giorni? Con aggiornamenti sulla situazione, e perché no, anche argomenti frivoli in questo momento, per staccare la testa?

Di cosa vi piacerebbe parlare?

Teniamoci compagnia! Un bacione virtuale

elenastock-photo-three-pink-butterflies-isolated-on-white-94897243